Consulenza comportamentale

I problemi comportamentali possono manifestarsi in molti modi come:  saltare addosso, abbaiare eccessivamente, comportamenti distruttivi in casa, tirare al guinzaglio o nei casi più gravi, aggressività, fobie, ansia da separazione e problemi derivanti da deprivazione sensoriale e scarsa socializzazione.

 

In questi casi è bene affrontare il problema sin dalla prima manifestazione per far si che la situazione non degeneri.

Si parla di problemi comportamentali quando un determinato comportamento più o meno grave si è ormai consolidato nel cane adulto.

Nella maggior parte dei casi questi problemi sono la conseguenza di comportamenti sgraditi nel cucciolo, che si ripetono quotidianamente e sempre più frequentemente nel tempo fino al consolidamento che avviene nel periodo della maturità sociale, intorno ai 2 anni di vita del cane.

Se non si interviene prontamente la convivenza con il proprio animale può diventare complicata o totalmente ingestibile.